cancro orale

Leucoplachia orale: cos’è e come si cura

La leucoplachia, secondo la definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, è una placca bianca non caratterizzabile né da un punto di vista clinico né da un punto di vista istopatologico. Per questo motivo la diagnosi di questa particolare patologia viene fatta per esclusione di altre patologie che presentano lesioni della mucosa orale con placche bianche.

Continua a leggere
patologie delle mucose orali

Patologie delle mucose orali

Le patologie delle mucose orali, ossia quelle malattie che colpiscono le mucose della bocca, possono essere molteplici e con differenti sintomi, il più frequente è la presenza di una lesione. Spesso, soprattutto nei casi più gravi, la loro cura è affidata a una equipe medica multidisciplinare con competenze in: odontoiatria, stomatologia, dermatologia e otorinolaringoiatria.

Continua a leggere
fistola gengivale

Fistola gengivale: intervenire tempestivamente evita i danni

La fistola gengivale è una lesione localizzata della gengiva causata da un’infezione del cavo orale. Trattandosi di una patologia spesso asintomatica può facilmente estendersi ai tessuti vicini, se non curata tempestivamente può aggravarsi a tal punto da rendersi necessaria l’estrazione del dente coinvolto.

Continua a leggere
1 8 9 10 11 12 13